Ultimi articoli

» TELECOM CONDANNATA A RISARCIRE IL DANNO DA DEQUALIFICAZIONE PER OLTRE 100.000,00 EURO AD UNA LAVORATRICE ADIBITA AL DAC/CDA: LE MANSIONI ASSEGNATE ALLA DIPENDENTE E RELATIVE A TIPIZZAZIONI, NORMALIZZAZIONE POSTA E CONTRATTI, VALIDAZIONE CONTRATTI E CEDOLI

» TELECOM CONDANNATA A RISARCIRE UNA LAVORATRICE PER DEQUALIFICAZIONE SUBITA PRESSO IL DAC/CDA: LE MANSIONI ASSEGNATE ALLA DIPENDENTE E RELATIVE AD ULL, SUBENTRI, GESTIONE SCARTI ADSL, PRE RETENTION E FATTURE INESITATE SONO DI 3° LIVELLO

» TELECOM CONDANNATA A RISARCIRE DUE LAVORATRICI PER DEQUALIFICAZIONE SUBITA PRESSO IL DAC/CDA: IL TRIBUNALE DI ROMA ACCERTA CHE LE MANSIONI RELATIVE ALLE ULL E CONDIZIONI AGEVOLATE SONO DI 3° LIVELLO

» Appalti, esternalizzazioni e legalità – Diritti dei lavoratori e prerogative del sindacato

Categorie

Le nostre cause

News

Pubblicazioni

Rassegna Stampa